Glicine Wisteria Brachybotris Showa Beni

Il Glicine Wisteria Brachybotris Showa Beni è una varietà di Glicine con fiori di colore rosa. I grappoli raggiungono le dimensioni di circa 20 cm. Nel Glicine Wisteria Brachybotris Showa Beni la fioritura è in primavera. Lo Showa Beni è una pianta di medie dimensioni che cresce velocemente. La fioritura delle varietà da innesto, come quelle da noi coltivate, è assicurata al 3° o al 4° anno.

Specifiche
Consigli e informazioni sulla nostra produzione

vendita-piante-comprapiante
Glicine-Wisteria-Brachybotris-Showa-Beni
Creative Commons Attribution 2.0 Generic License  by  Ruth and Dave 
Glicine-Wisteria-Brachybotris-Showa-Beni
Creative Commons Attribution 2.0 Generic License  by  Nina Matthews Photography 

Specifiche

Nome Comune: Glicine

Tipo: Pianta Rampicante

Nome Scientifico: Wisteria

Varietà: Showa Beni

Famiglia: Brachybotrys

Etimologia: Oggi il significato etimologico della parola glicine viene ricondotto alla’espressione profumo dolce, il motivo per cui si è scelto questo nome a questo punto è bene comprensibile a tutti coloro abbiano percepito il profumo del glicine, almeno una volta nella vita

Descrizione

Il glicine è una pianta rampicante di svariati colori, suddivisa in decine di specie di arbusti. Si presenta attorcigliato nella parte inferiore per poi adattarsi alle strutture collocate vicino alla cima della pianta; mostra foglie di colore verde chiaro di forma pennata, formate da 13 o 15 foglioline. I fiori, caratterizzati da un profumo gradevole e molto intenso, assumono tonalità che vanno dall’azzurro al violetto, e si sviluppano all’interno di infiorescenze in grado di raggiungere anche una lunghezza di circa venticinque centimetri/p>

Caratteristiche

Fiori: Grandi

Frutti: Assenti

Colori: Rosa

Altezza: Fino a 10m

Periodo di fioritura: Primavera – Fioritura al primo/secondo anno

Esigenze ambientali

Temperatura: Teme le gelate tardive

Luce: Luoghi soleggiati, anche se non disprezza le zone a mezz’ombra

Annaffiatura e umidità: Necessita di annaffiature frequenti ma mai eccessive

Potatura: La potatura rappresenta una necessità per il mantenimento del glicine. Da effettuare nel mese di luglio-agosto ed in inverno dopo la caduta delle foglie.

Consigli e Informazioni

Usi prevalenti: Come pianta ornamentale per ricoprire muri, pergolati, recinzioni o arrampicarsi ad alberi, nei giardini e sulle terrazze grazie al rapido sviluppo, le giovani piante opportunamente potate formano piccoli alberetti adatti alla coltivazione in vaso

Note: La nostra produzione prevede solo la varietà “da innesto”, di gran lunga migliore della varità “da talea” e perché assicura la fioritura

ultima modifica: 2014-04-26T00:09:22+00:00 da CompraPiante by Piante Frosini